Attività

Corsi e lezioni di Tango Argentino

a cura di Francesca Tinti, maestra di tango

Se vuoi che ballare sia un piacere per te e per l’altro… devi saper stare sulle tue gambe!

Per crescere singolarmente..lezioni di tecnica dove si lavora individualmente l’equilibrio, l’asse, la postura , la dissociazione, l’eleganza del movimento e la connessione. Raggiunto ciò potremmo abbellire con adorni il nostro ballo dandogli un tocco di sapore e colore personale.

Per crescere in coppia..Lezioni tematiche di tango-vals –milonga

Si lavorerà  tramite figure semplici e complesse la tecnica di coppia, la postura, la connessione, l’abbraccio , la musicalità, l’improvvisazione, il poter ballare in spazi ridotti, la gestione della pista da ballo.

In ogni lezione verrà approfondito un tema specifico  di uno dei tre stili

Un ballo che somiglia ad un gioco… milonga che passione!

Corsi di milonga con traspiè dove si lavora in coppia la musicalità, il ritmo e i movimenti  specifici di questo ballo.

Se vuoi approfondire… ci sono sempre le lezioni individuali.

Corso di Tango Queer

a cura di Francesca Tinti, maestra di tango

Il tango queer è uno spazio aperto a tutte le persone. Un luogo di incontro, socializzazione, apprendimento e pratica nel quale si vuole esplorare distinte forme di comunicazione nella coppia di ballerini. Nel tango queer non si presuppone il genere, l’orientamento sessuale di chi balla né il gusto nello scegliere un ruolo o l’altro.
Scarica la locandina

Benessere personale

a cura di Laura Salmoiraghi, Psicologa Psicoterapeuta

Gruppi di rilassamento e benessere

Si tratta di brevi percorsi di gruppo dove si promuove un benessere profondo attraverso l’acquisizione di strumenti di rilassamento e riappropriazione di sensazioni e atteggiamenti corporei e/o mentali personali.

Gruppi tematici di consapevolezza

Cicli di incontri centrati su un tema specifico come la capacità d’amare o il contatto con l’altro attraverso il tocco e il massaggio, intesi come viaggio alla scoperta della relazione interpersonale di tipo non verbale.

I luoghi della memoria

Dal ricordo delle cose alla memoria di sé
È un gruppo di psicoterapia aperto e di lunga durata la cui partecipazione necessita di colloqui preliminari di selezione e accertamento diagnostico. Sono rivolti a chi lamenta problemi di memoria (disturbo soggettivo di memoria o mild cognitive impairment) e voglia accertare la natura di tali disturbi e migliorare la propria qualità di vita.

Tango e consapevolezza

a cura di Francesca Tinti e Laura Salmoiraghi

Seminari esperienziali

Tango movimento dell’Anima – divertimento, sensazioni, emozioni, ascolto, armonia passione, contatto

Incontri di approfondimento sull’ascolto di sé e dell’altro nel ballo; i seminari hanno una durata variabile e si articolano su più livelli.
Sono rivolti a chi è interessato ad approfondire la conoscenza di sé , trovare il proprio modo di applicare l’esperienza del contatto e dell’ascolto alla pratica del ballo.
I costi dei seminari esperienziali sono legati alla durata delle attività e hanno un costo medio di 12 euro l’ora.

La danza è una canzone del corpo, di gioia e di dolore
Martha Graham

Fare l’esperienza del tango

Si comincia per divertirsi e per stare insieme, per entrare in contatto con le persone. L’esperienza del contatto apre un gioco di relazioni nel quale ognuno ascolta se stesso e l’altro e allena la sua capacità comunicativa; i ballerini mobilitano le loro risorse affinché si crei un’intesa.
Attraverso la loro capacità di sentirsi e ascoltarsi riescono a creare un movimento armonico e solidale della coppia; l’importante è che nessuno dei due scappi.
Il tango argentino nasce come ballo popolare, dalla mescolanza di culture, ritmi, sogni acquisendo, grazie a questo , emozioni umane universali espresse in figure e tempi musicali nei quali tutti possono trovare qualcosa di se stessi.
I testi dei brani parlano di sogni e carenze, di amore, passione e nostalgia, di emozioni che accomunano l’umanità.
Il tango è un’emozione, un sentimento che si balla, un dialogo fra due corpi abbracciati. Ballare risveglia sensibilità e lascia emergere emozioni latenti; l’abbraccio è contatto, affetto, contenimento, capace di generare sensazioni e sentimenti quali sensualità ed erotismo, allegria e tristezza, indifferenza, rabbia e tanto altro…
Il tango aiuta a sviluppare gli aspetti comunicativi della condivisione , dell’affidarsi, della fiducia in se stessi e negli altri , del prendersi cura di.